Orchestra Sinfonica di Milano
STAGIONE SINFONICA

IL CONCERTO PER VIOLINO

Auditorium di Milano

Durata: 80' ca.

Due grandi rappresentanti della Russia del loro tempo: Čajkovskij e Šostakóvič nel successo e nella crisi.
Čajkovskij scrisse il suo unico Concerto per violino e orchestra nei mesi di marzo e aprile del 1878; e si trattò dell'ultima composizione di rilievo prima di una lunga e sofferta crisi creativa. Il compositore, trentottenne, era reduce dal grande sforzo produttivo di due capolavori, la Quarta sinfonia ed Evgenij Onegin, che avevano visto la luce l'anno precedente. Ma il 1877 era stato anche l'anno nel quale si erano verificati due eventi destinati a modificare il corso della sua vita: il breve e disastroso matrimonio, e la concessione disinteressata di una rendita annuale da parte della mecenate Nadezda von Meck. La Quinta per Šostakóvič rappresentò invece la “risposta pratica di un compositore a una giusta critica”, quella del regime sovietico alla sua Lady Macbeth. Suona due volte tremendo il sottotitolo apposto da Šostakovič alla Sinfonia n. 5, composta fra il 18 aprile e il 20 luglio 1937 a Leningrado ed eseguita per la prima volta, sotto la direzione di Evgenij Mravinskij, dall'Orchestra Filarmonica di quella città il 21 ottobre 1937, nel giorno dell'anniversario del Ventennale della Rivoluzione. 

II soggetto della mia Sinfonia è il divenire, è la realizzazione dell'uomo. Perché è lui, l'individuo umano con tutte le sue emozioni e le sue tragedie che io ho posto al centro della composizione.

 (Šostakóvič sulla Quinta sinfonia)

Petr Il'ič Čajkovskij
Concerto per violino e orchestra in Re maggiore op. 35
ascolta anteprima

Ascolta un'anteprima di 30 secondi dell'opera.

Spotify ©
Chiudi
Dmitrij Šostakovič
Sinfonia n. 5 in Re minore op. 47
ascolta anteprima

Ascolta un'anteprima di 30 secondi dell'opera.

Spotify ©
Chiudi

Orchestra Sinfonica di Milano

Giuseppe Gibboni Violino
Joel Sandelson Direttore

Selezionati per te

vedi tutti i concerti
CRESCENDO IN MUSICA Immagine ONDE MAGICHE

10 Novembre

ONDE MAGICHE

Nel 150° anniversario della nascita di G. Marconi e nel 100° della prima trasmissione radiofonica italiana

Giulio Arnofi Direttore
 

scopri di più

DONA ORA PER I NUOVI TIMPANI



Il tuo contributo ci permetterà di continuare a regalare emozioni indimenticabili al nostro pubblico, migliorando la qualità delle nostre esecuzioni.

Batti il tempo! Dona entro il 28 giugno per avere la possibilità di accedere a un evento esclusivo: le prove generali dei Carmina Burana dirette dal M° Tjeknavorian, domenica 30 giugno alle ore 20.00.
SCOPRI DI PIÙ 


Vuoi restare aggiornato sulle nostre attività? Iscriviti alla newsletter!

Privacy Policy

@ sinfonicami

Partner

Media Partner

Main Digital Partner

Come contattarci
Biglietteria: Largo Gustav Mahler, Milano
La biglietteria è aperta da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 19.00
T. 02 83389.401
[email protected]
Auditorium di Milano
Largo Mahler
Milano
M.A.C.
Piazza Tito Lucrezio Caro 1
Milano
© Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi
Piazza Tito Lucrezio Caro, 1 - Milano
C.F. 97119590152 - P.IVA 11024950153