Orchestra Sinfonica di Milano - Eventi
Festival Mahler

MAHLER FESTIVAL #11

Duomo di Milano

    08 novembre ore 20:00

Durata: 90' ca.

Tabella prezzi
Settore B: Navata Centrale – 50 €
Settore C: Navata Centrale – 40 €
Settore D: Navata Laterale (visibilità limitata) – 25 € (saranno presenti schermi per vedere)
Settore E: Navata Laterale (visibilità limitata) – 25 € (saranno presenti schermi per vedere)

Il biglietto corrisponde a un posto non numerato; sarà pertanto possibile scegliere il miglior posto disponibile al proprio arrivo nel settore acquistato. 
L’ingresso al concerto avverrà a partire dalle ore 19.15 attraverso tre differenti ingressi nella facciata principale del Duomo di Milano: INGRESSO SETTORE B/ C, INGRESSO SETTORE D, INGRESSO SETTORE E, a seconda del settore scelto al momento dell’acquisto e indicato nel presente biglietto.
Si raccomanda di verificare preventivamente il proprio settore prima di accedere in Cattedrale.

Al fine di agevolare i controlli di Sicurezza ai varchi di accesso, si invitano gli spettatori a essere collaborativi, svuotando le tasche da oggetti metallici e aprendo le borse. Si informa che non è possibile accedere in Cattedrale con caschi, oggetti in vetro e/o valigie.
Per qualunque altra informazione, si rimanda al Regolamento di ingresso al Duomo: Norme di Comportamento e Regolamento di Accesso al Complesso

Il concerto sarà preceduto alle ore 18 da una guida all'ascolto, presso la Sala dei Milanesi dell'Archivio della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, Piazza Duomo 20, a cura del musicologo Gastón Fournier-Facio. Per partecipare (ingresso libero con prenotazione obbligatoria) è necessario inviare un'e-mail a [email protected] entro martedì 7 novembre.
«Ho appena finito la mia Ottava. È la cosa più grande che io abbia fatto finora. È così fuori dal comune nel contenuto e nella forma che non è possibile scriverne. Provate a immaginare che l'universo cominci a produrre musica e a risuonare. Non sono più voci umane, ma, pianeti e soli che ruotano». 
Con queste parole, indirizzate al direttore d'orchestra Willem Mengelberg in una lettera dell'estate 1906, Gustav Mahler annuncia la nascita della sua nuova sinfonia. E qualche tempo dopo, all'amico Richard Specht scrive: «È un dono alla Nazione [...]. Le altre mie opere sono tragiche e soggettive. Questa è una immensa dispensatrice di gioia».

Nell'economia della produzione sinfonica mahleriana, l'Ottava getterebbe dunque un fascio di luce radiosa in un regno popolato da ombre inquietanti, rappresentando un'esperienza isolata, tutt'al più ricollegabile con l'anelito alla redenzione della Seconda sinfonia. La felicità stessa dell'ispirazione che permise al suo autore di completare l'opera in otto settimane, sembrerebbe confermarlo: «È stata come una visione fulminea: improvvisamente tutto stava davanti ai miei occhi [...]. Per caso mi è recentemente capitato fra le mani un vecchio libro, e l'ho aperto sull'inno «Veni, creator spiritus», e d'un tratto tutto mi sta davanti: non solo il primo tema, ma l'intero primo tempo».

Questa Sinfonia è una immensa dispensatrice di gioia.

Gustav Mahler
Sinfonia n. 8 in Mi bemolle maggiore "Sinfonia dei mille"
ascolta anteprima

Ascolta un'anteprima di 30 secondi dell'opera.

Spotify ©
Chiudi

Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano; Coro di Voci Bianche di Milano; Coro AsLiCo; Pueri Cantores della Cappella Musicale del Duomo di Milano

Flurina Stucki Soprano
Eleanor Lyons Soprano
Elisabeth Breuer Soprano
Bettina Ranch Mezzosoprano
Annely Peebo Mezzosoprano
Tuomas Katajala Tenore
Jochen Kupfer Baritono
Samuel Youn Basso
Massimo Fiocchi Malaspina Maestro del Coro
Massimo Palombella Maestro del coro dei Pueri cantores
Marta Guassardo preparatore vocale dei Pueri Cantores
Maria Teresa Tramontin Maestro del Coro di Voci Bianche
Claus Peter Flor Direttore

In collaborazione con Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano e con il contributo di Assolombarda

Selezionati per te

vedi tutti i concerti

Corsi di Storia della Musica



Con l'Orchestra Sinfonica di Milano non si smette mai di imparare!
I nostri corsi di divulgazione musicale affrontano la Storia della musica da prospettive sempre differenti, per andare incontro alla curiosità e alla volontà di approfondimento del pubblico, abbinando le lezioni proposte ai concerti della Sinfonica.

Martedì 9 aprile in partenza un nuovo corso dal titolo La Musica Negata: Musicisti italiani del Novecento; un ciclo di 3 incontri a cadenza settimanale a cura di Marco Brighenti dedicati alla musica italiana del Novecento


SCOPRI DI PIÙ 

Vuoi restare aggiornato sulle nostre attività? Iscriviti alla newsletter!

Privacy Policy

@ sinfonicami

Partner

Media Partner

Main Digital Partner

Come contattarci
Biglietteria: Largo Gustav Mahler, Milano
La biglietteria è aperta da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 19.00
T. 02 83389.401
[email protected]

Auditorium di Milano
Largo Mahler,
Milano
M.A.C
Piazza Tito Lucrezio Caro, 1
Milano

© Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi
Piazza Tito Lucrezio Caro, 1 - Milano
C.F. 97119590152 - P.IVA 11024950153